Arzergrande. Infarto stronca a 55 anni Roberto Bozzato: i colleghi non lo hanno visto al lavoro e hanno dato l'allarme

Bozzato era un grande appassionato di ciclismo, lascia 5 fratelli

Martedì 21 Novembre 2023 di Redazione Web
Roberto Bozzato

ARZERGRANDE (PADOVA) - Roberto Bozzato è stato colto da un infarto fatale all'età di 55 anni. Lunedì 20 novembre non si è presentato in azienda per il turno di lavoro e i colleghi hanno fatto chiamare i parenti.

E in casa la tragedia ha preso forma: per il 55enne non c'era più nulla da fare.

Bozzato viveva ad Arzergrande da solo e lavorava da anni alla Toffac Ingranaggi di Piove di Sacco. Lascia cinque fratelli e i suoi amati nipoti, il funerale si terrà sabato alle 10.30 nella chiesa del suo paese. Grande lavoratore e grande amante della bicicletta, è ricordato da tutti coloro che lo conoscevano con grande affetto.

Ultimo aggiornamento: 17:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci