Vigonza. A 13 anni dalla separazione, 70enne minaccia e perseguita l'ex moglie

Mercoledì 20 Marzo 2024 di Redazione Web
Cellulare

VIGONZA (PADOVA) - Le lasciava messaggi minatori, le rigava la macchina. Dopo 13 anni dal momento della separazione, un 70enne di Vigonza ancora molestava la moglie 63enne. I carabinieri hanno eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla donna con obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria: l'uomo è accusato di minaccia e danneggiamento.

La donna ha più volte denunciato l'ex marito ai carabinieri e sono stati sentiti anche diversi testimoni. Il 70enne tempestava l'ex moglie di telefonate e messaggi, di solito minacciandola e insultandola. Si appostava sotto casa e di fronte al suo posto di lavoro, le lasciava biglietti minatori sul parabrezza dell'auto, veicolo che più volte ha danneggiato. La 63enne era esasperata e preoccupata.

Ultimo aggiornamento: 17:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci