Italia-Slovenia, estate con la frontiera: i governi decidono la proroga dei controlli per 6 mesi

Mercoledì 22 Maggio 2024
Italia-Slovenia, estate con la frontiera: i governi decidono la proroga dei controlli per 6 mesi

TRIESTE - Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha avuto ieri un colloquio telefonico con il suo omologo sloveno Bostjan Poklukar. Al centro della telefonata la decisione di mantenere per ulteriori sei mesi i controlli lungo il confine comune, anche in seguito all’innalzamento del livello di attenzione in relazione alla presidenza di turno italiana del G7. ‎

Il ministro

«Come sempre - ha dichiarato Piantedosi - le modalità di controllo saranno attuate in modo tale da causare il minore impatto possibile sulla circolazione transfrontaliera e sul traffico di merci.

Da parte nostra c’è la volontà di condividere soluzioni efficaci che ci consentano un ritorno a una libera e sicura circolazione. I nostri uffici tecnici - ha concluso Piantedosi - stanno lavorando nella giusta direzione, abbiamo costruito un modello di cooperazione virtuoso ed é in programma a breve una nuova riunione trilaterale Italia, Croazia, Slovenia».

Ultimo aggiornamento: 24 Maggio, 11:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci