Schumacher, il patrimonio in vendita per pagare le cure da 7 milioni l'anno. «La moglie Corinna ha venduto orologi, ville e l'aereo privato»

Nel mese di maggio alcuni degli orologi appartenuti a Schumacher sono stati messi all'asta a Ginevra

Mercoledì 29 Maggio 2024
Schumacher, il patrimonio in vendita per pagare le cure da 7 milioni l'anno. «La moglie Corinna ha venduto orologi, ville e l'aereo privato»

Corinna Schumacher starebbe vendendo gran parte del patrimonio di famiglia per pagare le cure che servono a mantenere in vita il marito Michael Schumacher. Secondo il tabloid inglese "The Sun", la moglie e i figli dell'ex campione del mondo di Formula 1 starebbero pagando 7 milioni di euro all'anno per continuare a sostenere le cure di cui ha bisogno Schumi, dopo l'incidente in sci del 29 dicembre 2013 che l'ha quasi ucciso.

Michael Schumacher, la famiglia vince la causa contro un giornale: pubblicò una falsa intervista scritta con l’intelligenza artificiale. Il rimborso record

Il patrimonio in vendita

Nel mese di maggio alcuni degli orologi appartenuti a Schumacher sono stati messi all'asta a Ginevra e venduti per 4,4 milioni di euro.

Tra questi, un Patek Philippe modello 1948 di cui furono realizzati solo 58 esemplari in tutto il mondo, venduto a 2,5 milioni. Inoltre, Corinna avrebbe venduto l'aereo privato della famiglia (31,6 milioni il costo) e alcuni immobili, tra cui ville non più utilizzate.

 

Schumacher come sta

L'ultima notizia ufficiale esistente sulle condizioni di Schumacher è una dichiarazione rilasciata dalla famiglia nel 2019. «Potete stare certi che siete ancora nelle migliori mani e che stiamo facendo tutto il possibile per aiutarvi. Vi preghiamo di comprendere che stiamo seguendo la volontà di Michael e per questo manteniamo privata una questione delicata come la sua salute».

Ultimo aggiornamento: 17:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA