Federica Pellegrini e Matteo Giunta, la nuova vita da genitori: «È stato un parto complicato. Tra noi va malissimo, non dormiamo insieme. Ma siamo felici»

Raccontano la loro nuova vita da genitori, fatta di rinunce ma tanta gioia

Domenica 21 Aprile 2024
Federica Pellegrini e Matteo Giunta: «Dopo la nascita di Matilda tra noi va malissimo, lui dorme con i cani io con la bimba»

Federica Pellegrini e Matteo Giunta arrivano a Verissimo per raccontare la loro nuova vita da genitori. La Divina entra nello studio di Silvia Toffanin con un look nuovo, capelli cortissimi come ai tempi dei suoi record olimpionici: «Mi ero stufata della frangia».

Federica Pellegrini e Matteo Giunta, la nuova vita da genitori: «Matilde ha cambiato ogni cosa»

Federica Pellegrini e Matteo Giunta a Verissimo

Federica racconta del suo parto: «Ho fatto il cesareo a 48 ore dalle contrazioni lei aveva cominciato ad avere il battito irregolare e non ce la siamo sentita di andare oltre.

Ho avuto contrazioni violente dopo tutte quelle ore ero esaurita mi sorreggeva mio marito perché non riuscivo neanche a stare in piedi». Matteo spiega come ha vissuto quei momenti: «Sono emozioni forti e c'è stata molta preoccupazione ma da sportivo ho mantenuto la calma».

Pagelle ascolti tv, top e flop di ieri: Amici 23 catalizzatore, I Migliori Anni sale, Massimo Gramellini sul podio

La nuova vita da genitori

Matilde, nata il 3 gennaio del 2024, però sta benissimo: «Dopo il primo periodo difficilissimo ho capito la bellezza di questo momento, lei mangia tantissimo». Matteo è innamoratissimo: «Anche da mamma Federica è straordinaria». L'allattamento è uno di quei momenti che federica pellegrini adora: «È come se fossimo legate da un filo». Matilde che ora ha 3 mesi somiglia al papà, e la nuotatrice non ci sta: «Io ho fatto tutta la fatica e poi somiglia a lui». Federica e Matteo hanno una luce tutta nuova sul volto, quella di due neo genitori felici. 

Un cambiamento drastico nella vita dei due atleti, come succede a qualsiasi coppia che diventano mamma e papà: «Adesso la nostra vita è stravolta però lei comincia a interagire ed è straordinario, quando lei sorride è la nostra felicità ma tra noi due va malissimo - sorride l'atleta - lui dorme con i quattro cani e io con la bimba. Ora aspettiamo di uscire dal tunnel». Progetti su un altro figlio? «Magari tra tre anni quando ci rincontreremo», sorridono felici della loro nuova sfida. 

Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA